Più valore alle risorse in formazione

Un nuovo riconoscimento per il Gruppo Varvel, premiato da “La Repubblica degli Stagisti” per le ottime condizioni proposte ai giovani che si affacciano al mondo del lavoro con un’esperienza di tirocinio in azienda.

Il 20 giugno si è tenuta la quarta edizione della cerimonia di consegna degli AwaRds, gli speciali riconoscimenti della testata online “La Repubblica degli Stagisti” ideati per valorizzare l’operato delle aziende italiane che nel corso degli ultimi 12 mesi hanno offerto ai giovani positive opportunità professionali, introducendoli nel mondo del lavoro attraverso un percorso virtuoso di inserimento e retribuzione.

Tra le aziende premiate si riconferma il Gruppo Varvel, realtà socialmente responsabile che da anni si distingue per la grande attenzione rivolta alla formazione dei professionisti di domani e alla loro integrazione nell’organico.

Grazie alla politica di rimborso spese in atto, che prevede per tutti la mensa aziendale gratuita e un riconoscimento di 1.200 € mensili per i tirocinanti con un master post lauream, 1.000 € per i laureati, 800 € per i diplomati e anche 400 € per i ragazzi delle scuole superiori, l’azienda ha ricevuto l’”AwaRds per il miglior rimborso spese”.

Un’ulteriore conferma dell’impegno verso i giovani lavoratori e gli stagisti, che già dal 2009 ha permesso a Varvel di ricevere il “Bollino Ok Stage”, emblema attribuito da “La Repubblica degli Stagisti” a tutte le realtà che promuovo tirocini nel rispetto della “Carta dei diritti degli stagisti”. Sono molte le giovani risorse presenti in azienda che seguono un percorso di apprendimento in affiancamento al personale esperto di Varvel, per un’opportunità reale di lavoro a contatto con professionisti in grado di trasmettere competenze e metodologie utili.

Sono numerose le testimonianze dell’attenzione del Gruppo Varvel alla crescita professionale dei giovani: dalla collaborazione continuativa con la Fondazione Aldini Valeriani di Bologna, all’offerta di borse di studio elargite negli ultimi anni agli allievi più meritevoli del master in ingegneria della moto da corsa di Professional Datagest.

“Il futuro è in mano ai giovani ed è nostro compito offrire loro l’opportunità di esprimere il loro potenziale nell’attività professionale – commentano Francesco Berselli e Mauro Cominoli, Presidente e Direttore Generale del Gruppo Varvelguidandoli al meglio nel loro ingresso nel mercato del lavoro. La loro energia e l’innovazione che possono portare sono risorse molto importanti per il contesto produttivo nazionale, sempre più proiettato in un panorama senza confini e in rapida evoluzione.”

 

Sei un giornalista?

Se sei un giornalista e vuoi avere maggiori informazioni sul Gruppo Varvel, scrivi a [email protected] e ti forniremo le risposte e i materiali che cerchi!