Anni '50

1955

  • Il 24 febbraio viene fondata a Bologna (Bo) la società Varvel ad opera dell'Ing. Cesare Berselli, padre dell'attuale presidente.
  • La società Varvel progetta e costruisce variatori meccanici.
  • Il nome deriva dall'unione delle tre lettere iniziali delle parole VARiatori e VELocità; il marchio dell'azienda diviene una "V" che interseca un ingranaggio.

Anni '60

  • Ampliamento della produzione ai motoriduttori, riduttori e variatori per applicazioni fisse di piccola e media potenza.

1965

  • Fa ingresso in azienda il Dott. Francesco Berselli, attuale Presidente del Gruppo Varvel.
  • Inizio dell’esportazione e del processo di internazionalizzazione (in Europa)
  • Trasformazione in VARVEL SpA.
  • Trasferimento presso la nuova sede in Anzola dell’Emilia (con uno stabilimento di dimensioni pari a circa 1.500mq).

Anni '70

  • L’Internazionalizzazione di Varvel si estende al di fuori dell’Europa (Sud Africa e Australia).
  • Viene fortificata la presenza in Italia per soddisfare il successo della richiesta nazionale ed internazionale, senza disperdere altrove la produzione.

Anni '80

  • Varvel prosegue la sua crescita con una sempre maggiore spinta all’internazionalizzazione.
  • Inizio degli investimenti in aziende produttive locali.

Anni '90

  • Inizio dei rapporti commerciali con Asia e Sud America.
  • Nasce la serie RS di riduttori a vite senza fine.

1997

  • Varvel consegue la Certificazione del Sistema di Gestione per la Qualità secondo la norma UNI EN ISO 9001.
  • Viene lanciato sul mercato il riduttore FRP71, dedicato ai sistemi di alimentazione lineari a terra utilizzati nell’allevamento.

1° gennaio 2000

  • Trasferimento presso la sede attuale in Valsamoggia, Bologna (20.000mq di superficie coperta).

Anni 2000

2000

  • Anno di lancio della serie RT.

2000

  • Introduzione dell’innovazione “flangia motore senza anello di tenuta”; Varvel è la prima ad introdurre questa innovazione nel mercato dei riduttori.

2001

  • Varvel consegue la Certificazione del Sistema Ambientale secondo la norma UNI EN ISO 14001.

2002

  • Varvel dà inizio a una serie di investimenti nell’automazione dei processi produttivi che portano a accrescere ulteriormente il livello di servizio.

2003

  • In occasione della fiera internazionale di Hannover viene presentata una nuova serie di riduttori coassiali ad ingranaggi elicoidali, denominata "RD".
  • Introduzione dell’innovazione "giunto elastico integrato in ingresso"; Varvel è la prima ad introdurre questa innovazione nel mercato dei riduttori.

2007

  • Si completa la realizzazione del polo produttivo locale con l’entrata in partecipazione di altre tre aziende.
  • Nascono quattro nuove serie: riduttori RG planetari a gioco ridotto, RN paralleli, RO e RV ortogonali.

Anni 2010

2010

  • Viene fondata la filiale indiana MGM-Varvel Power Transmission Pvt Ltd, con sede a Chennai (India).

2012

  • Viene lanciato sul mercato il riduttore FRP90, dedicato ai sistemi di alimentazione lineari a terra utilizzati nell’allevamento.

2013

  • Introduzione dei moduli ISM-BSM, che permettono la massima personalizzazione per andare incontro alle esigenze del cliente..
  • L'espansione internazionale del Gruppo prosegue ed hanno inizio i primi rapporti con USA, Canada e Messico.

2014

  • Lancio della serie RB di riduttori ad assi paralleli utilizzati per le caldaie a pellet.
  • Implementazione e lancio del sistema di gestione aziendale SAP e successivamente nel 2015, del CRM.
  • Il Gruppo partecipa al bando per il Programma Europeo Horizon 2020 ed accede ai finanziamenti per il progetto Smart Gearbox.

2015

  • Varvel SpA consegue la Certificazione del Sistema di Gestione per la Salute e la Sicurezza sul Lavoro secondo lo standard internazionale BS OHSAS 18001.
  • Viene lanciato sul mercato il nuovo riduttore a vite senza fine SRS050.
  • In occasione della fiera di Hannover, viene presentato il riduttore ortogonale a due coppie RO2.

2016

  • Nell’ambito del Programma Horizon 2020, ha inizio il progetto biennale “Smart Gearbox”, dedicato allo sviluppo di una nuova gamma di riduttori a vite senza fine.
  • Acquisizione delle aziende OCI Srl e Benincasa Meccanica Srl.

2017

  • Durante la fiera Hannover Messe, viene presentato il nuovo riduttore FRP680, dedicato ai sistemi di alimentazione lineari a terra utilizzati nell’allevamento.
  • Viene fondata la filiale americana del Gruppo Varvel USA LLC, con sede ad Atlanta (Georgia).