Dal 1955, anno della fondazione, Varvel è riuscita a costruire una fitta rete globale di relazioni che le permette di essere presente in oltre 60 Paesi. Emblematico è il caso dell’Iran, Paese che si è rivelato una destinazione strategica con grandi potenzialità per il mercato della meccanica di precisione. Grazie al supporto della rete distributiva locale, in particolare negli ultimi 2 anni, il Gruppo ha potuto farsi conoscere nel territorio e presentare la qualità e la versatilità della gamma ai costruttori di macchinari impiegati principalmente nell’allevamento avicolo e nel settore ceramico. Negli ultimi mesi Varvel ha partecipato a due delle più importanti esposizioni dedicate all’industria in Iran: CeramTech e IInEX, International Industry Exhibition.

Scarica il comunicato stampa