Da sempre il Gruppo Varvel ha dato primaria importanza alla ricerca e al controllo sperimentale, che non si ferma alla fase progettuale dell’attività, ma prosegue anche dopo la realizzazione del prodotto finito. Grazie ad una sala prove interna, adeguata ai principali standard internazionali, il Gruppo Varvel può effettuare vari tipi di test volti a verificare le performance dei riduttori prodotti. Una prima tipologia di controllo che Varvel può effettuare presso il centro prove interno è quello delle misurazioni acustiche, per definire con precisione la rumorosità in decibel emessa dal riduttore in funzionamento. Un altro tipo di analisi che Varvel esegue internamente è quello delle vibrazioni emesse da un riduttore in funzionamento per verificare il corretto funzionamento del riduttore e l’assenza di eventuali difetti di produzione.

Scarica il comunicato stampa