Il settore chimico, per Varvel, non comprende soltanto le attività incentrate sulle proprietà e trasformazioni a cui sono soggetti prodotti e materiali, ma anche quelle inerenti la farmaceutica e la cosmetica.

La profonda conoscenza del settore e delle molteplici esigenze dell’industria consente a Varvel di realizzare anche soluzioni personalizzate in risposta a richieste specifiche della clientela internazionale, predisponendo accorgimenti ideati per adattarsi a tutte le possibili lavorazioni e sollecitazioni degli ambienti più aggressivi, che richiedono il rispetto di elevati standard di sicurezza per la salvaguardia delle persone, dell’ambiente e dei macchinari utilizzati.

In particolare, i riduttori Varvel permettono il funzionamento degli impianti per il trattamento superficiale dei metalli, la mescolatura delle vernici liquide o in polvere, la realizzazione di materie plastiche ed il confezionamento di farmaci e prodotti di cosmesi.

Varvel produce anche riduttori in ghisa, verniciati con vernici epossidiche a due componenti e dotati di una notevole resistenza all’usura, alle vibrazioni e alla corrosione, che si dimostrano componenti in grado di fornire a lungo eccellenti performance e ridotta necessità di manutenzione.

Infine, la quasi totalità dei prodotti della gamma Varvel sono disponibili in versione ATEX, risultando quindi adatti per l’utilizzo in ambienti potenzialmente esplosivi o con elevato rischio d’incendio, in cui i macchinari sono esposti ad emissioni gassose o di polveri altamente infiammabili. Ciò fa di Varvel un partner affidabile e riconosciuto in tutto il mondo dalle principali aziende produttrici del settore.