La capacità di portare innovazione e il costante orientamento verso le richieste del mercato internazionale consentono a Varvel di soddisfare le principali esigenze dei costruttori di macchine impiegate nella realizzazione di gallerie, nell’estrazione mineraria e nella lavorazione di materiali come pietra, marmo, granito e carbone.

Requisito fondamentale di questo settore è poter impiegare riduttori in grado di sopportare cicli intensivi di funzionamento, legati alla movimentazione di carichi elevati da cui si ricaveranno prodotti finiti di qualità, utilizzati nelle successive fasi di lavorazione della filiera produttiva.

I riduttori Varvel sono utilizzati in varie applicazioni, tra cui il taglio del marmo, la disidratazione dei fanghi, la produzione di catrame per l’asfalto e la separazione magnetica dei materiali minerari.

Grazie all’approfondita conoscenza del settore e alla possibilità di personalizzare le soluzioni in base alle necessità della clientela, Varvel è un riconosciuto punto di riferimento per la progettazione, produzione e commercializzazione di riduttori facilmente integrabili nei principali macchinari impiegati per la lavorazione dei prodotti lapidei.

In linea con la filosofia aziendale, Varvel si pone anche come partner ideale per tutte le realtà del settore che ricercano soluzioni in grado di ridurre al minimo l’impatto ambientale nelle zone in cui operano.

Infine, la quasi totalità dei prodotti della gamma Varvel sono disponibili in versione ATEX, adatti pertanto all’utilizzo in ambienti potenzialmente esplosivi o con elevato rischio d’incendio.