Imparare facendo

Varvel è fra le aziende guidate dall’Istituto Superiore Belluzzi-Fioravanti che aderiscono al progetto didattico del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per la realizzazione di laboratori territoriali per l’occupabilità. 

 

Varvel ha deciso di aderire all’iniziativa del MIUR, Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, per favorire l’incontro tra scuole e tessuto produttivo con la costituzione di laboratori territoriali per l’occupabilità. L’azienda fa parte della rete capitanata dall’Istituto Superiore Belluzzi-Fioravanti, comprensiva di 9 scuole superiori e 35 realtà pubbliche e private di Bologna. Oltre ai 750mila euro di fondi ministeriali, con il supporto dei partner sarà possibile un investimento complessivo di 2 milioni e mezzo di euro per favorire l’inclusione lavorativa e sociale a Bologna.