Smart Gearbox: ripensare la tecnologia per l’evoluzione

Dopo il superamento della Fase II di Horizon2020, Varvel ha sviluppato un nuovo riduttore che funziona senza lubrificante, soluzione senza precedenti ad uno dei principali problemi del settore.

 

 

Grazie al successo ottenuto nella partecipazione al bando Horizon2020, Programma Quadro Europeo per la Ricerca e l’Innovazione, dopo il superamento della Fase II, Varvel si è aggiudicata i fondi per l’ambizioso progetto dello Smart Gearbox, il riduttore del futuro. Nonostante si tratti di una tecnologia matura che trova già innumerevoli applicazioni in molteplici settori di mercato, il riduttore meccanico continua ad avere un difetto che non ha ancora trovato soluzione: la perdita di lubrificante. Lo Smart Gearbox è la soluzione a questo problema.