Una rivoluzione in corso

Varvel ha portato la propria esperienza di evoluzione e innovazione nella conferenza “Varvel la nuova rivoluzione industriale” in collaborazione con Altea UP, Assi, Associazione Meccanica e l’Università degli Studi del Salento.

 

Lo scorso 13 maggio si è infatti tenuta presso la sede produttiva di Varvel a Crespellano la conferenza “Varvel la nuova rivoluzione industriale”, organizzata in collaborazione con Altea UP, Assi, Associazione Meccanica e l’Università degli Studi del Salento. La finalità dell’incontro era il confronto su nuovi modelli di sviluppo industriale sulla base dell’esperienza di una realtà leader nella progettazione di riduttori e variatori meccanici di velocità made in Italy commercializzati a livello mondiale. Il focus dell’evento ha esposto i vantaggi dell’integrazione dei processi interni, attraverso l’esperienza di Varvel, in relazione allo scenario industriale italiano e al modello Industry 4.0.